Pubblicato in: 2018, Fantasy, Kindle - letture digitali., Saga

Streghe dell’epoca moderna


Emma ha quasi sedici anni e due sorelle, Eileen e Constance. Vivono a Saint Claire, tranquilla cittadina del Connecticut, insieme alla madre Kate e a Miranda, la misteriosa donna comparsa nelle loro vite da quando il padre le ha abbandonate. Le Hataway non sono donne normali, ma streghe costrette a nascondere la loro natura e i loro poteri per rispettare le leggi dei Custodi, ai quali devono obbedienza. Leggi che Emma ha infranto quando era solo una bambina per aiutare quelli che sarebbero diventati i suoi migliori amici, Sam e Alec.
Da allora i tre sono inseparabili nonostante Emma sia costretta a nascondere il segreto che più le sta a cuore. Non è l’unica, però, a mentire alle persone che ama. Cosa nascondono Kate e Miranda? Quali sono i terribili segreti seppelliti nel loro passato? Perché il padre è scomparso all’improvviso senza lasciare traccia? Una storia d’amore, di amicizia e di legami famigliari burrascosi, ma profondi. Con un pizzico di magia.

L’incipit è coinvolgente, i ricordi schizzano subito alla serie super amata e famosa Streghe (Charmed), seppur la trama di questo libro ha in comune con la serie solo, appunto, le streghe.
Complessivamente la narrazione è incisiva, per me ha solo un difetto: l’autrice chiama gli stessi personaggi in modi diversi (mamma, Kate, Caterina, Miranda, nonna), questo crea fastidio e confusione, perlomeno nella prima parte del libro, fino a quando ovviamente impariamo a riconoscere i personaggi intimamente.

La trama è sicuramente molto stimolante, non ci troviamo davanti soltanto ad una mera storia d’amore (seppure struggente e intensa), le dinamiche famigliari sono curate bene, anche se forse sono un pelo intricate, difatti a un certo punto si perde un po’ il filo di chi è figlio di chi oppure nipote e/o altro, ma la lettura prosegue ugualmente.
Anche se i capitoli sono sempre dal POV di Emma e Alec, l’autrice ha sondato abbastanza bene anche i caratteri delle sorelle di Emma: Eileen e Constance e mi sono spesso chiesta come sarebbe stato ricco e interessante se vi fossero stati dei capitoli interamente dedicati a loro due.

L’atmosfera paranormale, opportunamente nascosta a noi poveri “babbani” è curata bene, usi e costumi che compaiono nelle azioni quotidiane della famiglia Hataway sono suggestivi e intriganti. L’evoluzione della crescita delle ragazze va di pari passo con l’emergere di alcuni misteri nascosti con dedizione, sacrificio e impegno. Per anni.

Emma è speciale e lo scoprirà sulla sua pelle.

La storia dovrebbe concludersi in una duologia, devo verificare, ho già acquistato il secondo perché, secondo me, vale la pena.

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...