Pubblicato in: 2017, Fantasy, Kindle - letture digitali.

Non avevo capito che non è auto-conclusivo.


Ripartono le avventure della Donna/Ape, Emma, la nostra piccola grande regina.
Nuovi capitoli ci porteranno a conoscere alcune verità che immergeranno il lettore nella fantastica vegan story, dove tutto è possibile, perché la realtà si mischia con egregia maestria alla finzione.
Ritroveremo vecchi e nuovi personaggi come: Elise Dumas, Alexandre e Adeline Sommers, Luca, Fleur e Arachenes, il re dei Dolomedes Finbriatus.
Vivi l’avventura e lasciati trasportare dagli odori di questo romanzo fantasy, al sapore di miele.

«Come immaginavo…» asserì il ragno, scrutandole a fondo lo sguardo, «…l’umano piacere ti è stato negato».
Il respiro bloccato nei polmoni. «Umano piacere!» Fleur ripeté le parole come fossero un soffio di vento estivo, delicato e caldo. Senza afferrarne il significato. Come un automa, l’involucro femmineo del suo essere insetto, si protese verso il torace del ragno, cercandone, ancora, il calore.
«Devi essere pazza se credi che sia io a offrirti quel piacere che altri della tua specie si rifiutano di darti» si scostò da lei con tale ribrezzo da farle avvertire, per la prima volta, la sua fragile nudità. Istintivamente, Fleur portò un braccio al seno e uno in basso, schermando come meglio potesse quel corpo, lasciando scoperto il suo orgoglio ferito.
«Magari vorresti che continuassi» le disse il ragno, il viso contratto dalla rabbia, «Ti senti insoddisfatta, non è forse così?» aggirandola alle spalle, «Proprio come mi sento io in questo momento. Dopo che non hai risposto alla mia domanda» giustificando, così, il suo comportamento…

Mi ero fatta la convinzione che questo volume chiudesse questa storia, invece, come da titolo, non è stato così. E’ la cosa non mi è proprio andata giù, ma che posso farci? Nulla, solo adattarmi a questa molto brava Autrice: Sandra Rotondo.

La storia e le vicende, in questa parte transitoria, si arricchiscono di aneddoti politici, di particolari sugli accadimenti passati e di approfondimenti sui personaggi accennati nel primo libro. Infatti, questo libro non è proprio un proseguimento del primo, ma piuttosto un arricchimento del primo e un chiarimento sul passato, regalando al lettore davvero delle rivelazioni accattivanti, special modo quando Sandra darà voce all’ape Regina Elise, davvero una bella parte!

Inoltre scopriremo un personaggio molto, molto accattivante, il capo-clan di una specie particolare e, per chi ha letto il primo libro, sarà facile trarre conclusioni.

L’unico mio rammarico è il dover aspettare chissà quanto per arrivare alla fine di tutto, sarà un happy end? Conoscendo Sandra ho molte aspettative.

Annunci

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...