Pubblicato in: 2017, Fantasy, Kindle - letture digitali., Trilogia

Categoria ‘libri denuncia’…


41jngtjlbul-_sy346_Il segreto legato alla nascita di Aylin è stato svelato e nulla sarà più come prima: il mondo umano è stato sconvolto e quello sovrannaturale ha perso il suo equilibrio. Dopo gli avvenimenti accaduti sulla spiaggia di Santa Barbara, dove le parti Seraphim e Nephilim di Aylin si sono rivelate, i Generali sono costretti ad allontanarla finché non decideranno del suo destino. Samuel viene incaricato di restare con lei per lasciare gli Stati Uniti e raggiungere una delle sedi dei Seraphim e Nephilim in Asia.
Intanto, Stephanie, Katy e Alexander sono sotto shock. Hanno visto tutto e non c’è altra soluzione che dire loro la verità. Jared, infatti, riceve l’ordine di tenere sotto controllo i tre umani per tutto il tempo necessario ad accettare questa nuova e sconvolgente realtà.
Tra San Francisco, il Myanmar e Teheran le vite di umani ed esseri sovrannaturali continuano ad andare avanti mentre quella di Aylin è ancora sospesa nella ricerca costante dell’equilibrio fra la sua umanità e la sua essenza sovrannaturale, sempre più potente e in continua evoluzione.
Se nel primo capitolo della saga gli umani vi hanno coinvolto e gli esseri sovrannaturali affascinato, in questo secondo volume vi faranno appassionare ancora di più tenendovi in perfetto equilibrio tra l’amore e l’odio.

Nel primo libro abbiamo subìto un contrasto normale/anormale dapprima molto distaccato e poi sempre più amalgamato: la quotidianità di una vita mortale, ma ricca di fascino e bellezza. Per poi trovarci catapultati in discorsi non convenzionali tra individui che, dentro vesti chic, non sono esseri umani. Seraphim e Nephilim. Giorno e Notte. Luce e ombra. L’equilibrio del pianeta.
Esseri che, secoli addietro, erano solo energia, si sono ‘trasferiti’ sulla terra assumendo sembianze umane. Non umani comuni, ma leader a capo di multinazionali, esseri che hanno visto nascere il genere umano, esseri che alcuni possono considerare spietati, ma che io ho adorato, da fan numero uno dell’equilibrio della terra.

Il primo libro era già molto bello, questo non è da meno.
Non ho critiche negative sui vari aspetti di questo secondo volume, ma solo buoni pensieri.
Tutti gli aspetti del Fantasy si sposano molto bene con la variabilità della gamma dei sentimenti umani; con la psicologia, l’amore, la rabbia ecc

Amo lo stile di queste due Autrici, scrivere in coppia non è affatto facile e loro lo fanno con armonia e una sorprendente efficacia; sin dalle prime righe è evidente quanto studio ci sia stato per plasmare un mondo Fantasy su una mappa reale, dati reali, elaborazioni attuali, scene uniche e altamente trasportanti come la Seraphim Sanjana e il suo violino: fantasia e storia a braccetto, non credo che sia stato facile, ed è per ciò che questo libro intermedio è un ottima lettura. Un libro di transizione, un libro che vede la nostra protagonista dilaniata in una moltitudine di sentimenti, una Aylin tenace, che si esercita notte e giorno per gestire la sua unicità, in una continua altalena di alti e bassi; un libro di formazione e informazione. Un ottimo secondo libro, per me.

Un libro-denuncia, alla fine! L’uomo: creatura unica, creativa e anche distruttiva, che sembra non imparare mai dai propri errori. Ho letto decine di libri al cui interno vi è descritta la consapevolezza dei danni che come specie stiamo facendo alla Terra, siamo consapevoli se lo scriviamo, no?
Ma allora come facciamo? Siamo meteore sparse, su questo Pianeta in crisi, che sanno ma che non sanno.

Al di la degli ultimi sproloqui mi aspetto molto dal prossimo libro.

Annunci

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...