Pubblicato in: 2015, Fantasy, Kindle - letture digitali., Saga

La lunga strada verso… qualcosa :) (vol.8)


martin_1 TRAMA – In questo nuovo capitolo una nuova minaccia sembra attendere quella che fu la terra dei sette re. Con la morte di Jeoffrey il pazzo e la vittoria di Robb’s Stark contro i ribelli del nord sembrava che finalmente la pace potesse recare sollievo, ma la pace era solo un’illusione. Potenti magie e profezie oscure stanno prospettando una nuova battaglia, ancora più sanguinosa e letale della precedente.

Commentare nel bel mezzo di una saga così corposa diventa sempre più difficile, l’ho detto già in una precedente pseudo recensione sempre di un libro di Martin, continuo a dirlo ora. Ho ripreso la lettura della saga dopo quasi un anno, mi mancava, ma a causa del disservizio bibliotecario della città in cui mi sono trasferita da poco più di nove mesi non ho potuto continuarla sino a quando ho deciso di prendere un e-reader, un bel Kindle! Ammetto con tutti voi che questo e il volume successivo (L’Ombra della Profezia) sono un regalo stra ben accetto di Ka ju, che mi piace ringraziare qui nel bel mezzo del blog! Approfitto a dare qualche info utile per chi magari come me è rimasto un po’ confuso: Il volume intitolato -Il banchetto dei corvi- è la riunione dei volumi -Il Dominio della Regina- e -L’ombra della profezia-. Grazie sempre a Ka ju per avermi istruita a dovere. Leggere i libri di Martin significa viaggiare su una nave in tempesta tra alti e bassi, ovvero staticità e colpi di scena. Posso dire che in questo volume si parla perlopiù di Cersei, il folletto si è dovuto defilare, Sansa ha i problemi che ha, Arya mi farà morire ecc ecc. E’ una saga bellissima e corposa, che stupisce. Sì, stupisce e soprattutto fa capire ai comuni mortali che scrivere un libro non è mettersi lì davanti alla tastiera e pigiare i tasti. Dico questo perchè nel corso degli anni il mio desiderio di diventare una scrittrice si è sopito sempre più di fronte a Maestri sacri della Scrittura come Martin (ed altri che non menziono qui). Dico questo perchè quando Cersei si stava già strofinando le mani poichè aveva carta libera e il lettore era tranquillamente indotto a credere che poteva fare quello che voleva, in quanto regina, è spuntato fuori lo stratagemma (intelligente) che ha scatafasciato tutti i progetti mentali della nostra bella Lannister… Un piccolo esempio di abilità di scrittura e soprattutto dominio completo dei propri personaggi e delle loro caratteristiche, cosa che francamente, non credo di essere in grado di fare! Chi vuole intraprendere questa saga deve essere consapevole che è una strada lunga, bella, crudele, strepitosa, sorprendente e soprattutto impegnativa. A questa pagina potete vedere la sequenza dei libri CLICCA

Annunci

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

7 pensieri riguardo “La lunga strada verso… qualcosa :) (vol.8)

    1. Guarda ti dirò: non è sempre avvincente e non è sempre noioso… una frase arzigogolata per dire che è lunga. Quello che secondo me sbagli è -il giusto spirito- quanto meno, quando ti sentirai pronta, buttati nel primo e starà a te, decidere se andare avanti o meno.
      E’ il bello della diversità ^___^
      Bacinoooo e grazieee

      Liked by 1 persona

  1. Arriverà da qualche parte finalmente? 🙂
    Si tratta di uno scrittore dallo stile bello, pulito e con grande capacità narrativa (almeno per il mio gusto) solo che a volte di quello che scrive non me ne interessa nulla. Se devo dare un parere va letto, ma con buona volontà.

    Liked by 1 persona

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...