Pubblicato in: Fantasy, Trilogia

Parliamo ora del Regno Perduto (vol.2)


TRAMA – Il seguito di L’Antico Regno del Silenzio, la saga fantastica della terra dei gufi Le animagestiche comunità degli Allocchi e dei Barbagianni sono lacerate da un sanguinoso conflitto territoriale. Combattono per la meravigliosa distesa di foreste conosciuta col nome di Regno Perduto. Ma all’orizzonte incombe su di loro una minaccia ben più grave: un feroce Gufo Reale si sta avvicinando seminando terrore e distruzione. Soltanto insieme potranno vincere la loro ultima, disperata battaglia. Mistero e avventura, eroismo e tragedia, emozione e leggenda sono le carte vincenti di questo straordinario e indimenticabile romanzo.

La Saga de ‘L’Antico Regno del Silenzio’ quindi acquisisce complessità, spessore. Non si tratta più solo del silenzioso volo di un singolo Gufo Bianco, ma di una complessa società, con screzi e problematiche simili a quelle umane.

Qui ci spostiamo dalle spaziose pianure, tipico habitat del Barbagianni e andiamo nel territorio oscuro e boscoso dei Gufi dalle ali corte, adatte a volare in luoghi stretti della boscaglia: gli Allocchi.

Impareremo a conoscere Yoller, importante membro della sua comunità, figlio del capo-clan, molte responsabilità e tante energie.
Scopriremo tra i rami come si sono conosciuti lui e Hunter, due membri di clan diversi, assisteremo alla forza dell’amicizia, lo scontro a volte tra due culture differenti, la capacità di mettere da parte orgoglio e pregiudizi per il bene globale di tutte le specie notturne.

Solitudine, amore e amicizia, per scoprire come andarono le cose dallo schieramento degli Allocchi durante la terribile e tragica guerra che devastò intere schiere di rapaci notturni, segnando indiscutibilmente la fine di un era e la faticosa rinascita di un’altra, con quello che restò dei sopravvissuti.

La Saga de ‘L’Antico Regno del Silenzio’ visto da un rappresentante degli Allocchi che non voleva onore e gloria, ma solo coltivare l’amicizia che aveva instaurato con Hunter, scelta che lo allontanò per sempre dalla benevolenza della sua stessa stirpe.

Annunci

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...