Pubblicato in: 2009, Fantasy

Non è quel che promette



il-libro-dei-misteri4
TRAMA – Mathan, Hyana, Kilian e poi una dea-gatta e un corvo misterioso e una girandola di personaggi in viaggio, scaraventati in una missione che avrebbero volentieri evitato. Ma il loro universo è minacciato da forze oscure che vanno riconosciute e combattute. Solo un gruppo di prescelti può portare a compimento una missione così delicata: da secoli il Libro dei Misteri è perduto, e ritrovarlo diventa fondamentale per non soccombere alle forze maligne che avanzano in un mondo di pace.

(libro letto il 15 agosto 2009)

L’inizio è stimolante e scoppiettante, si percepisce un stile di narrazione diverso dal solito, mi riferisco all’interazione tra personaggi e il mondo che li circonda: ogni gesto e/o movimento, ogni dialogo è perfettamente integrato con il mondo creato dall’autore e questa è una cosa che mi affascina molto.

Alcuni dubbi mi sono sorti leggendo l’unità di misura, oppure leggendo (es) la parola ‘villa’, non è un po’ troppo moderno? Questa è ovviamente solo una mia curiosità, ma che ambientazione abbiamo? Non ho ben capito.

Molto ‘ironico’ il discorso della religione dominante, ma a un certo punto mi sono chiesta: smontare a pezzettini la religione è ok, ma asserire che essa è il male, non sarà un tantinello controproducente?

Parliamo un momento della Dea Gatta, spero di non essere l’unica ad essermene accorta ma: la prima volta, la Dea ha parlato sottoforma di gatta, creando così un degno effetto letterario (che ha me a gasato tantissimo), dopo di allora, in ogni scena a seguire, la Dea non lo ha più fatto, anzi, si trasformava in un umana ogni qualvolta avevano bisogno di lei. Ho trovato alquanto fastidiosa questa cosa, o forse mi sarebbe piaciuto che la gatta sorprendesse ancora le genti, non lo so. Anche se devo ammettere che sentire una Dea che ogni tanto lancia imprecazioni è parecchio divertente!

Un altra cosa che io ho percepito è stata la troppa confidenza che il gruppo aveva, mi riferisco alla prima parte del libro, alla fine è plausibile che si crei un legame e la confidenza cresca, ma spesso alcune scene ad inizio libro mi sembravano fuori luogo – opinione personale sia chiaro.

Ad un certo punto del libro c’è il dialogo tra la gatta e il corvo sull’identità misteriosa e poi, dopo poche pagine esce fuori subito il mistero del dialogo; le due cose sono troppo ravvicinate secondo me, sta male.

Sono rimasta anche un po’delusa dalle gerarchie, pare che un mago sia persino più potente di un Dio e Ydael non mi sembra per nulla una Dea, perché non è stata creata una connessione magica a protezione del libro? Nessuna barriera magica, nulla, insomma, nessuno sbattimento per una cosa così importante! Era protetto meglio se stava sotto un albero, secondo me…

Adesso diamo un po’ di pregio all’autore: in tutti i corsi di scrittura, si da spesso (e a ragione) importanza ai dialoghi, la sfida è creare e mantenere dei ‘parlati’ personalizzati, secondo il mio parere l’autore si è impegnato molto sotto questo punto di vista!I finali non mi sono piaciuti, sembrano appartenere ad un Fantasy/Comico, ma l’epilogo l’ho proprio gradito.

In sostanza non era il libro che mi aspettavo leggendo le prime pagine, ma va bene così.

Annunci

Autore:

Anno '74, secondo il "personology" è l'anno dell'avventura fantasmagorica. Sono una lettrice accanita, special modo da quando posseggo il Kindle, sono anche una frequentatrice assidua dell'immenso bar di Internet. Sono pigra a ciabattara ma fortunatamente longilinea (anzi, vorrei ingrassare), non ho figli ma ho un fidanzato bambino ed un coniglio puffoso per peluche (che ovviamente tratto nel massimo rispetto) Amo fare shopping, ma solo nelle librerie, adoro andare a mangiare fuori. Amo il caldo anche se da quando vivo qui in Sicilia sta diventando troppo.. caldo e che altro dire? Scopritemi attraverso le mie recensioni, no?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...